Vanni Cuoghi: Apnea

 a cura di Elisabetta Sgarbi

testi critici a cura di Chiara Gatti

Monza, Ex Sale consiliari
5 luglio – 6 agosto 2020

inaugurazione 5 luglio 2020 h 18.00

Per le Argenterie Reali si intende presentare la mostra di Vanni Cuoghi dal titolo “Apnea”.

Partendo da un esposizione realizzata dall’artista ad Hong Kong nel 2019, l’idea espressa dall’artista attraverso le sue opere in particolare il suo rapporto con lo spazio ci sembra interessante in confronto con l’esperienza, comune a molte persone, appena vissuta durate il lockdown degli scorsi mesi.

Dal 2015 l’artista ha iniziato a creare una serie opere intitolate “Monolocali”, scatole rettangolari di vario formato che riproducono lo spazio convenzionale di una stanza entro cui si muovono i protagonisti delle sue narrazioni pittoriche. I primi Monolocali, contrassegnati da numeri progressivi, contenevano evidenti riferimenti biografici, tracce delle sue esperienze giovanili che, a distanza di anni, ritornavano sotto forma di frammenti di memorie legate ai luoghi in cui aveva vissuto.

 

Monolocali, 2019 (serie, 22 opere)
Tecnica mista
35 x 50 cm