Responsabilità
SocioCulturale d’Impresa

L’associazione M.Ar.Co. si pone l’obiettivo di instaurare relazioni durature e significative con i propri corporate partners per introdurli al tema della Responsabilità Sociale e Culturale d’Impresa, farsi portavoce dei suoi benefici e accompagnarli in un’attuazione coerente ed efficace della stessa.

La Responsabilità Sociale e Culturale d’Impresa è un orientamento gestionale che definisce un obiettivo più ampio del semplice profitto: consiste, infatti, in una forma di responsabilità volontaria che le imprese assumono nei confronti dei propri stakeholders (clienti, fornitori, azionisti, comunità…).

L’adozione di una politica aziendale che sappia conciliare obiettivi economici, sociali e culturali sta assumendo sempre più importanza nella nuova concezione del ruolo rivestito dall’impresa nella società contemporanea.

Le imprese, aumentando la propria proattività, instaurando un rapporto di progettualità condivisa e di presa in carico dei bisogni del territorio, e concretizzando il proprio impegno socio-culturale in attività quali sponsorizzazioni di eventi culturali, donazioni a organizzazioni no-profit, partecipazione a iniziative di cause marketing related, non solo offrono giovamento alla collettività, ma ne traggono anche benefici in termini di immagine pubblica e di rapporto con la comunità territoriale.

Si andrà quindi a consolidare e arricchire quella collaborazione imprese-istituzioni-territorio già in atto, legandola però ad un’ottica di mutual benefit in cui le imprese avranno l’opportunità di delineare intorno al loro impegno in cultura un percorso organico, duraturo, che vada oltre la singola sponsorizzazione o donazione.

Questi risultati possono concretizzarsi mediante una comunicazione atta a valorizzare strategicamente gli investimenti fatti in iniziative socio-culturali presso gli stakeholders.

L’Associazione M.Ar.Co. vuole impegnarsi a intervenire in questo senso, sensibilizzando i propri corporate partners al tema, guidandoli nell’attuazione di un piano di Responsa

bilità Sociale e Culturale, che sia rispettoso dei valori di entrambe le parti, e comunicando l’impegno sociale dell’azienda in maniera coerente ed efficace.

Si parte dalla fase 1 che ha come obiettivo la delineazione della brand identity socio-culturale dell’azienda e si realizza per mezzo di un briefing col cliente. Quest’ultimo coinvolge dirigenti, dipendenti e collaboratori dell’azienda consiste nella compilazione di un questionario conoscitivo, nella redazione di una SWOT analysis e nella creazione di una laddering map che unisca valori, attributi e benefici dell’azienda.

In seguito si procede con la fase 2 che si propone di definire la miglior strategia che valorizzi la Responsabilità Sociale e Culturale tramite la collaborazione con M.Ar.Co. e arrivi a coinvolgere i target adatti. Questa fase consiste nella ricerca di punti in comune fra la SWOT analysis dell’azienda e quella di M.Ar.Co. al fine di costruire una comunicazione omogenea nel rispetto dei valori di entrambe le parti. Agendo in questo modo si garantisce all’azienda lo sviluppo di un editor personalizzato che fornisca come risultato una comunicazione esclusiva.

L’implementazione di questa strategia avviene con la fase 3, che si pone come obiettivo l’applicazione degli strumenti più adatti a raggiungere i target specifici sul territorio. Ciò avviene per mezzo dell’analisi degli stakeholders e della mailing list aziendale: a seconda che il target sia la fidelizzazione dei clienti, la valorizzazione del legame con il territorio, l’ampliamento verso i privati o nuove porzioni di pubblico, gli strumenti comunicativi saranno differenziati. Questi consistono innanzitutto nella redazione di un piano editoriale coerente accompagnato da un copywriting efficace e accattivante, ma in base alle necessità possono avvalersi anche di cura dei contenuti social, ottimizzazione del repertorio fotografico, progettazione di materiale offline ecc.